La pasta choux

Passo dopo passo, un aiuto per preparare la pasta choux, molto versatile per realizzare éclairs e bignè di ogni dimensione, dolci o salati.

Ingredienti (per 16 bignè grandi – 60/70 mignon)

  • 250 ml di acqua
  • 150 g di farina
  • 100 g di burro
  • 4-5 uova
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  1. Versate l’acqua in una casseruola, aggiungete il burro e il sale.
  2. Portate a ebollizione: il burro deve essere sciolto completamente.
  3. Gettate la farina in un sol colpo.
  4. Togliete la casseruola dal fuoco e lavorate energicamente l’impasto con un cucchiaio di legno. Ponete di nuovo sul fuoco e mescolate finché l’impasto si staccherà dalle pareti e dal fondo, formando una palla.
  5. Togliete di nuovo dal fuoco, eliminate la vaniglia e lasciate intiepidire. In seguito aggiungete un uovo alla volta.
  6. Fate assorbire completamente l’uovo, prima di aggiungerne un altro.

Mettete l’impasto in una sac à poche con bocchetta liscia e formate tante palline della grandezza desiderata. Ponete in forno preriscaldato a 180 ° per 20-25 minuti: devono essere gonfi e leggermente dorati.
Togliete gli choux dal forno, lasciateli raffreddare e farciteli con crema a piacere.

Se volete preparare le éclairs formate, al posto delle palline, dei bastoncini lunghi 5 cm e laghi 2 cm.

OSSERVAZIONI IMPORTANTI

Le indicazioni sulla cottura possono variare a seconda delle caratteristiche del forno, cosicché potranno essere necessari tempi più lunghi. Per controllare la cottura, però, non aprite il forno, poiché rischiereste di sgonfiarli: basatevi essenzialmente sulla cresciuta e sul colore.

Le uova: sono indicate in numero di 4/5 perché il peso pu&oagrave; variare in base alla grandezza. Lasciate il quinto come riserva e utilizzatelo solo se necessario: l’impasto deve essere duro.